Web Marketing Turistico

Il prodotto turistico è una tipologia di servizio che storicamente si presta per essere venduto a distanza.

In questo caso Internet, funge da volano nella vendita del "prodotto turistico" poichè offre ai potenziali clienti, già ben disposti all'acquisto a distanza, uno strumento in più per poter valutare l'offerta. Ecco perché in taluni casi, il sito web ha totalmente soppiantato la carta.

Internet offre grandi visibilità alle strutture che decidendosi di mettersi in Rete hanno il grande vantaggio di poter vendere un prodotto legato al territorio.

La Sardegna resta sempre la Sardegna. Chi vuole vederla deve necessariamente fare un salto nell'Isola, non ci sono alternative.

A differenza del marketing trazionale le strategie messe in atto per aumentare la visibilità di una struttura turistica sul web partono dal presupposto che si sta vendendo un servizio.

A questo proposito un elemento critico dell'attività turistica è costituto dalla gestione delle relazioni e della reputazione; si tratta di un rapporto uno-a-uno, tra quello che offre il fornitore del servizio turistico e il suo cliente.

Per tutte le strutture ricettive e gli operatori nel settore turistico e viaggi il Web è quindi un canale fondamentale per generare contatti ed acquisire clienti (direttamente o indirettamente).

Per questi motivi è importante essere presenti sul web, avere una buona reputazione e risultare “attivi” tutto l'anno, non soltanto a ridosso dei periodi di alta stagione.

Cosa facciamo

Contenuti ottimizzati

Creazione di contenuti seo-oriented per il mercato turistico

Multilingua

Contenuti tradotti nelle principali lingue straniere

Viral e Buzz Marketing

Aumento della Brand Reputation

Social Networks

- Creazione delle pagine ufficiali della struttura sui principali Social Network
- Veicolazione dei contenuti più appropriati

Blog

Realizzazione di blog tematici con contenuti ottimizzati

×

La percentuale delle prenotazioni alberghiere su Internet è in aumento esponenziale: nel 2010 si è toccato il 45%, rispetto al 40% del 2008 fino a scivolare al 26% del 2006.

 

Parlaci della tua struttura ricettiva

Scroll to Top